Archivio Eventi ed iniziative


Anno scolastico 2014-2015

 

Ai Docenti della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria del Circolo Didattico di S.Sebastiano al Vesuvio

Gent.mi Docenti,
oggi, 5 ottobre, ricorre la Giornata Internazionale degli Insegnanti.
Istituita dall'UNESCO nel 1993, durante la Conferenza Internazionale sull'Educazione, questa giornata mondiale vuole ricordare l'importanza strategica di una professione troppe volte sottovalutata o intesa come un mero ruolo impiegatizio.

immagine“Nel mondo ogni giorno 55 milioni di insegnanti (quasi l'1% della popolazione mondiale) lavorano con oltre un miliardo di bambini, ragazzi, giovani, per favorire la crescita civile e culturale delle nuove generazioni. Docenti che, giorno per giorno, promuovono e costruiscono, con i loro studenti, i valori del dialogo, della tolleranza, del rispetto e della solidarietà, che sono le basi del vivere democratico.
La giornata mondiale degli insegnanti è una data poco ricordata, ma è opportuno rammentare alcune considerazioni fatte a livello internazionale sull’importanza della funzione docente.  È infatti del 5 ottobre 1966 la Raccomandazione dell'UNESCO in cui si afferma il riconoscimento della professione docente: insegnanti non più burocrati esecutori, ma responsabili professionisti di scuola, che godono (o dovrebbero godere!) del giusto riconoscimento sociale.   Bisogna ricordare ai genitori, ai decisori politici, a tutti i cittadini, quanto sia importante e strategico questo lavoro per il futuro del Paese. Si parla sempre più di società della conoscenza, di etica della responsabilità, di integrazione tra culture diverse. Tutto ciò può voler dire una sola cosa: il nostro Paese ha bisogno di valorizzare davvero la professione degli insegnanti e di migliorare la qualità della scuola e sostenere il suo ruolo nella società” (adattato dal comunicato delle Associazioni Docenti)

Il trend non è dei più positivi, ma i docenti non possono abdicare alla loro funzione fondamentale. Qualcuno ha affermato, negli anni scorsi, che bisogna:” Resistere, resistere, resistere”.  I docenti devono trovare nel loro lavoro, nella riconoscenza degli alunni e delle famiglie, nella fermezza dei valori che propongono, nella cultura di cui sono portatori, le ragioni per andare avanti, nonostante tutto.

Buona Giornata degli Insegnanti a tutti.

Il Dirigente Scolastico


immagine Ancora in cammino per la LEGALITA'...

La nostra istituzione scolastica, da sempre impegnata a promuovere i valori della legalità e della pace,
ha preso parte anche quest'anno, con una rappresentanza di alunni del Plesso “S. Pertini”,
alla manifestazione per la
VIII Edizione del Premio Nazionale
Per la Cultura della Legalità e per la Sicurezza dei cittadini”,
tenutasi il 27 settembre 2014, nel teatro della S.M. Salvemini
e dedicata, quest'anno, alle donne vittime della violenza.
immagine

In quest'occasione, la comunità educante del C.D. di San Sebastiano al Vesuvio
è stata lieta di conferire il premio impegno civile al
dott. Franco Roberti
,
perchè con la sua attività, professionale e umana, continua a testimoniare che,
senza legalità, non può esserci giustizia,
ma che la giustizia deve essere vissuta come pratica quotidiana
che coinvolge l'impegno, lo sforzo e la responsabilità personale.

immagine

La più grande delle speranze si trova tra i banchi di scuola...

"Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo " (Malala Yousafzai)